Windows 10 CPU Al 100%

Ciò detto, per servirtene, clicca sul pulsante Start che trovi nella parte in fondo a sinistra della barra delle applicazioni, digita “pannello di controllo” nel campo di ricerca e seleziona il suggerimento pertinente dal menu che si apre. Tieni presente che, per impostazione predefinita, le applicazioni installate su Windows 10 sono ordinate https://driversol.com/it/drivers/systembase in base al nome. Se però scorrendo l’elenco delle applicazioni non riesci a trovare quella che vuoi disinstallare, puoi aiutarti digitandone il titolo nel campo di ricerca apposito.

Di base è gratis, ma è disponibile anche in una versione a pagamento che offre un maggior numero di funzioni. Geek Unistaller – programma gratuito, veloce, leggero e portable che permette di rimuovere forzatamente i software in caso di errori durante la procedura di disinstallazione standard. Consente anche di eliminare completamente le tracce residue delle applicazioni in seguito alla loro rimozione. Di base è gratis, ma eventualmente è disponibile in una variante a pagamento che offre alcune funzioni avanzate.

Attivare Il God Mode Su Windows 10

Requisiti hardware e driver – se il tuo computer è in grado di eseguire Windows 10, sarà in grado di eseguire anche Windows 7 o Windows 8.x. I requisiti minimi per i tre sistemi operativi sono praticamente gli stessi. Tuttavia, se il tuo PC è uscito dal negozio con Windows 10 preinstallato, potresti incontrare alcune difficoltà nel reperire i driver necessari al funzionamento di alcuni componenti hardware. Prima di effettuare il downgrade a Windows 7 o Windows 8.x, dunque, assicurati che siano disponibili tutti i driver per questi ultimi. Se hai installato Windows 10 da più di 30 giorni o hai acquistato un computer con Windows 10 preinstallato non puoi usufruire dell’opzione di downgrade diretto, ma puoi sempre tornare a Windows 7 o Windows 8.x formattando il PC, alla “vecchia maniera”. In questo modo perderai tutti i dati e dovrai reinstallare tutti i programmi ma – come si dice?

Fai doppio clic sull’icona a forma di globo di colore blu circondato da una volpe arancione. È l’ultima voce della sezione “Reimpostazione e pulizia” della scheda “Impostazioni”. Verrà visualizzata una serie aggiuntiva di impostazioni avanzate.

Proprietà Disco

A questo punto, provvedi a tradurre l’interfaccia del programma, facendo clic sul pulsante Options che si trova in alto, selezionando l’Italiano dal menu Current language situato in cima e premendo poi sul bottone OK. Per scaricare il programma sul tuo computer, recati sul relativo sito Web, clicca sul pulsante Download gratuiti che si trova in alto al centro e premi sul bottone Portableposto in corrispondenza della dicitura Revo Unistaller Freeware. Qualora servendoti delle funzioni predefinite di Windows 10 non riuscissi a disinstallare le applicazioni di cui vuoi sbarazzarti, puoi valutare di ricorrere all’uso di appositi strumenti di terze parti.

Per fare un esempio pratico, se vuoi disinstallare l’antivirus in uso sul tuo PC ma sfruttando le funzioni “di serie” di Windows 10 non ci riesci, evidentemente è perché hai bisogno dell’utility dedicata. In questa guida andiamo a mostrarvi la procedura per ottenere Windows 10 gratis, come attivarlo e come installarlo sul vostro PC. La seconda procedura attualmente funzionante richiede l’istallazione di AltStore, uno store di terze parti configurabile senza la necessità di effettuare il Jailbreak. Prima di scaricare Spotify quindi, vediamo come procedere.

Leave a comment

Your email address will not be published.